L'avanzata dei talebani prosegue: conquistato anche il capoluogo della provincia di Ghazni

(LaPresse) – La portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, rispondendo a una domanda sulla previsione della caduta di Kabul a 90 giorni ha detto che “nessun esito è inevitabile”. “Non facciamo affidamento a valutazioni anonime ma a valutazioni dell’intelligence, guardiamo le condizioni della sicurezza in parti del Paese ma nessun particolare sviluppo è inevitabile secondo il nostro punto di vista”, ha detto in conferenza stampa. “Continueremo a supportare le forze afghane e il presidente ha rimarcato ai leader afghani che il futuro del paese sarà sulle loro spalle”, ha aggiunto. Joe Biden solo ieri ha riferito di non avere rimpianti in relazione alla decisione di ritirare le truppe statunitensi dall’Afghanistan. 

I talebani a 150 km dalla Capitale

 I talebani hanno annunciato di aver conquistato anche il capoluogo provinciale di Ghazni, a 150 km dalla capitale dell’Afghanistan Kabul. “Decine di soldati sono stati uccisi, altre dozzine si sono arresi e sono state sequestrate altre armi e attrezzature”, ha affermato uno dei portavoce su Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata