Roma, 10 ago. (LaPresse) – Il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo ha affermato che il rapporto della procuratrice generale Letitia james che lo accusa di aver molestato 11 donne è “falso”. Cuomo, parlando in diretta, ha poi chiesto scusa alle donne “offese” e ha detto che si assume la responsabilità delle sue azioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata