Roma, 10 ago. (LaPresse) – Israele ha registrato oltre 6.000 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore. Si tratta del dato più alto rilevato dall’inizio di febbraio. Il numero di casi gravi si è avvicinato a quota 400. Su 130.669 test effettuati lunedì, 6.275 sono risultati positivi, per un tasso di positività del 4,84%, il tasso più alto in Israele dall’inizio di marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata