Milano, 4 ago. (LaPresse) – La grande area metropolitana di Milano è al primo posto nelle graduatorie provinciali per incidenza di ricchezza e occupazione prodotte dal settore culturale, con il 9,7% e il 9,8%. Roma è seconda per valore aggiunto (8,7%) e quarta per occupazione (7,8%) mentre Torino si colloca terza (8,4%). Seguono, per valore aggiunto Arezzo (7,6%), Trieste (7,1%), Firenze (6,7%), Bologna (6,2%) e Padova (6,1%). E’ quanto emerge da ‘Io sono cultura 2021’, il rapporto annuale di Fondazione Symbola e Unioncamere sul sistema culturale nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata