Milano, 4 ago. (LaPresse) – Atlantia chiude il primo semestre con ricavi operativi a 2,8 miliardi di euro, in aumento del 14% per effetto della ripresa del traffico autostradale. Lo riferisce il gruppo in una nota, spiegando che i risultati semestrali sono presentati escludendo il contributo del gruppo Autostrade per l’Italia a seguito della sottoscrizione dell’accordo per la cessione. L’Ebitda ammonta a 1,7 miliardi di euro, in crescita del 26% su base annia. Gli investimenti segnano un incremento dell’8% e sono pari a 0,5 miliardi. L’utile netto è pari a 1,3 miliardi, grazie alla plusvalenza dalla cessione del 49% di Telepass per oltre 1 miliardo di euro e dividendi da partecipazioni per oltre 0,4 miliardi di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata