Bologna, 2 ago. (LaPresse) – Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in occasione delle celebrazioni a ricordo delle vittime della strage del 2 agosto, alla stazione di Bologna, ha detto che il nuovo anno scolastico “è in presenza”. Bianchi ha presenziato alla cerimonia a Palazzo D’Accursio, a cui ha partecipato anche il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, in rappresentanza del governo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata