Torino, 1 ago. (LaPresse) – “Sapevo che sarebbe stata una giornata magica. Erano troppi i sacrifici fatti, troppo il cuore che ci avevo messo perché finisse così. Anche se è ovvio che prima era difficile dirlo”. Lo ha detto Gianmarco Tamberi parlando nella mixed zone dello stadio di Tokyo dopo la vittoria dell’oro olimpico nel salto in alto ai Giochi di Tokyo 2020.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata