Milano, 31 lug. (LaPresse) – Momenti di tensione tra No Tav e polizia anche a Giaglione, nel Torinese, dove nel pomeriggio sono arrivati oltre un migliaio di persone di cui una parte si è poi separata imboccando i sentieri alti. Qui, secondo quanto riferito dalla questura, una trentina di attivisti hanno tagliato parti di concertina con delle cesoie, mentre bombe carta pietre e fumogeni sono stati lanciati contro i poliziotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata