Milano, 30 lug. (LaPresse) – “Sono sempre stato chiaro sul ruolo che l’M&A può avere nella strategia della banca. Non è uno scopo in sé, piuttosto può essere un acceleratore e un potenziale miglioramento del nostro potenziale risultato. Deve essere nel massimo interesse dei nostri investitori, in linea con il nostro obiettivo di creazione di valore e dobbiamo essere pienamente fiduciosi nella nostra capacità di eseguire la transazione”. La potenziale acquisizione” di Mps “con un perimetro attentamente definito e un’adeguata mitigazione del rischio è un’opportunità”. Lo ha detto Andrea Orcel, ceo di Unicredit, in call con gli analisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata