Torino, 30 lug. (LaPresse) – “Il nostro obiettivo è di continuare a sviluppare il Progetto di Super League in modo costruttivo e collaborativo, contando sul contributo di tutti gli stakeholders del calcio: tifosi, calciatori, allenatori, club, leghe e federazioni nazionali e internazionali”. E’ quanto dichiarano in un comunicato congiunto Juventus, Barcellona e Real Madrid, i tre club ancora dentro il progetto Superlega. “Siamo consapevoli del fatto che alcuni elementi della nostra proposta potrebbero essere rivisti e, naturalmente, potranno essere implementati attraverso il dialogo e il consenso – prosegue la nota – Rimaniamo fiduciosi nel successo di questo progetto che sarà sempre rispettoso della normativa dell’Unione Europea”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata