Torino, 30 lug. (LaPresse) – “Siamo felici che, da ora in avanti, non saremo più oggetto delle attuali minacce della UEFA”. E’ quanto dichiarano in un comunicato congiunto Juventus, Barcellona e Real Madrid, i tre club che non hanno abbandonato il progetto Superlega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata