Milano, 29 lug. (LaPresse) – La presidente di Mps Patrizia Greco e il ceo Guido Bastianini sono soddisfatti per l’interesse di Unicredit di entrare in data room per lo svolgimento dell’attività di due diligence per valutare l’eventuale operazione di aggregazione. Lo fanno sapere a LaPresse fonti vicine all’istituto senese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata