Roma, 29 lug. (LaPresse) – Sono stati identificati e denunciati gli autori delle minacce di morte via social a Maria Elisabetta Albertio Casellati, presidente del Senato: sono un 62enne della provincia di Teramo e un 42enne della provincia di Verona, entrambi disoccupati e con piccoli precedenti penali, ma non appartenenti ad alcuna frangia estremista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata