Tokyo, 28 lug. (LaPresse) – Irma Testa regala la prima storica medaglia all’Italia nel pugilato femminie. L’azzurra nei quarti di finale della categoria 54-57 kg ha battuto 5-0 ai punti la canadese Caroline Veyre. L’azzurra tornerà sul ring sabato 31 luglio per la semifinale contro la filippina Nesthy Petecio. In caso di sconfitta sarà bronzo altrimenti la finale è in programma per martedì 3 agosto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata