Roma, 27 lug. (LaPresse) – “In queste settimane ho avuto i primi incontri sul territorio del Collegio Toscana 12: nella provincia senese e in quella aretina. Incontri che mi hanno persuaso ancora di più di aver fatto bene ad accettare l’invito a candidarmi alle elezioni suppletive giunto dal Pd delle due province”. Lo scrive su Facebook e Instagram il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta. “Rifiutare sarebbe stata una diserzione. Sottovalutare la sfida sarebbe un atto di arroganza e miopia verso il mio partito e verso questo territorio”, aggiunge. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata