Roma, 27 lug. (LaPresse) – “La nostra sanità ha reagito in maniera sorprendente all’aggressione pandemica, garantendo diagnosi, interventi tempestivi e cure. Si tratta ora di sconfiggere il virus attraverso la nostra prima arma a tutela della salute, cioè il vaccino. La capillare campagna vaccinale ha consentito ormai di raggiungere più della metà della popolazione italiana. Le prenotazioni stanno accelerando, la macchina funziona a pieno regime. Penso sia un grande risultato di comunità, per il quale sono grata anche alle Forze Armate, alle Forze dell’Ordine e ai tanti volontari che ogni giorno sono al nostro fianco nei centri vaccinali”.Così la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati parlando alla cerimonia del Ventaglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata