Bruxelles, 26 lug. (LaPresse) – La Commissione europea ha approvato, in base alla normativa Ue sugli aiuti di Stato, il piano italiano da 800 milioni di euro per risarcire aeroporti e operatori di assistenza a terra per i danni subiti a causa dell’epidemia di coronavirus e delle restrizioni di viaggio. Lo comunica la Commissione Ue in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata