Bari, 26 lug. (LaPresse) – “Per gli studenti pugliesi di età compresa tra 12 e 19 anni, dal 23 agosto partiamo con il sistema di chiamata attiva per i vaccini”. Così a LaPresse l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, riferendosi alla vaccinazione anti Covid della popolazione studentesca in vista del nuovo anno scolastico, per la ripresa delle lezioni in aula, quindi, in presenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata