Mosca (Russia), 26 lug. (LaPresse/AP)- Le autorità russe hanno limitato l’accesso al sito web del leader dell’opposizione in carcere Alexei Navalny e a circa una cinquantina di siti gestiti dai suoi stretti alleati. Lo riferisce il team di Navalny.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata