Milano, 25 lug. (LaPresse) – Presenteranno ricorso al tribunale del riesame per ottenere la revoca degli arresti domiciliari in località segreta, gli avvocati difensori di Massimo Adriatici, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera, accusato di aver sparato e ucciso Younes El Bossettaoui. È quanto conferma a LaPresse l’avvocato Gabriele Pipicelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata