Tokyo, 24 lug. (LaPresse) – Luigi Samele si aggiudica la medaglia d’argento nel torneo di sciabola maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. In finale il foggiano si arrende 15-7 al fuoriclasse ungherese Aron Szilagyi, alla terza medaglia d’oro consecutiva dopo quelle vinte a Londra 2012 e Rio 2016. Samele, che domani compirà 34 anni, era già salito sul podio olimpico a Londra 2012 doveva aveva vinto la medaglia di bronzo nella competizione a squadre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata