Roma, 22 lug. (LaPresse) – “Stimiamo una crescita dell’ordine del 5% per il 2021 e e alcuni previsori indicano stime anche leggermente superiori. L’incertezza è che la varianti possano cambiare le aspettative della nostra economia e limitare la crescita”. Così il ministro dell’Economia, Daniele Franco, in audizione presso le Commissioni riunite Finanze di Senato e Camera sulle tematiche relative alla riforma fiscale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata