Roma, 22 lug. (LaPresse) – Soddisfatti per alcune nostre richieste accolte: nessun divieto per i viaggi su treni, aerei e autobus, nessun obbligo per lavoratori, giovani e studenti, rinvio a settembre di eventuali restrizioni. E’ quanto fanno sapere fonti della Lega al termine della cabina di regia. In Cdm – viene anticipato – i ministri della Lega chiederanno (come chiesto dalle Regioni) di tenere al 20% il tetto delle Terapie Intensive (che oggi sono occupate in media al 2%) per il cambio di fascia, l’esclusione dei ristoranti e dei bar dall’obbligo di utilizzo del lasciapassare, la riapertura immediata (anche col Pass) delle discoteche e la gratuità dei tamponi per chiunque sia sprovvisto del Pass. Salvare vite e posti di lavoro allo stesso tempo, senza multe e costrizioni, è il nostro obiettivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata