Napoli, 22 lug. (LaPresse) – Dopo la morte accertata dell’autista del minibus di linea Atc, precipitato a Capri, nei pressi del lido ‘Le Ondine’, si continua a fare la conta dei feriti: 8 sono considerati lievi e si trovano in questo momento all’ospedale Capilupi di Capri, 2 gravi e 2 gravissimi, tutti trasportati a Napoli con l’elicottero di primo soccorso, messo a disposizione dalla polizia di Stato e dalla guardia di finanza. La polizia sta tentando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata