Tokyo, 21 lug. (LaPresse) – “Siamo arrivati qui guadagnandoci la qualificazione a un torneo dove sono presenti le 12 migliori squadre del mondo. Siamo un gruppo di ragazzi semplici, ora l’obiettivo è fare il massimo. Non sentiamo pressioni”. Lo dice a LaPresse, Stefano Tonut, membro della nazionale italiana di basket ai Giochi di Tokyo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata