Milano, 15 lug. (LaPresse) – Il Comunale di Piacenza ha detto no a uno spettacolo di drag queen che era in programma per domani sera al centro di aggregazione giovanile Spazio 4. A comunicarlo alla coop L’Arco che gestisce il centro è stato l’assessorato alle Politiche giovanili, che fa capo a Luca Zandonella (Lega). La decisione è stata motivata dal fatto che lo show non risponderebbe alla missione educativa di un centro giovanile come Spazio 4. Lo spettacolo si proponeva di fare “conoscere il mondo delle Lgbt con ironia e autoironia”. Lo rende noto il quotidiano di Piacenza Libertà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata