Milano, 15 lug. (LaPresse) – Ita avvierà le proprie operazioni nel 2021 con un numero di dipendenti, assunti per gestire l’attività ‘Aviation’, pari a 2.750-2.950, che salirà a fine piano (2025) a 5.550- 5.700 persone. E’ quanto previsto nel piano industriale 2021-2025 approvato dal cda. Tutte le persone verranno assunte con un nuovo contratto di lavoro che assicuri maggiore competitività e flessibilità nel confronto con altri operatori del settore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata