Roma, 14 lug. (LaPresse) – “Oggi non siamo qui a celebrare trionfi o successi, ma piuttosto ad affrontare le conseguenze delle nostre sconfitte. Venire qui oggi significa guardare da vicino, di persona per iniziare a capire”. Così il premier Mario Draghi parlando a Santa Maria Capua Vetere dopo la visita alla struttura carceraria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata