Milano, 11 lug. (LaPresse) – Nella conferenza internazionale sul clima del G20 di Venezia “si è discusso di come una transizione ordinata sia necessaria per salvaguardare la stabilità finanziaria e la crescita nel lungo termine, proteggendo i settori e i lavoratori più colpiti dalla transizione e facilitando l’afflusso di risorse ai paesi meno sviluppati”. È quanto si legge nel comunicato pubblicato al termine della conferenza e dei lavori del G20. “I messaggi della conferenza – si trova ancora scritto – contribuiranno ad alimentare il dibattito e a indirizzare l’agenda verde del G20”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata