Milano, 8 lug. (LaPresse) – “I presunti assassini del presidente Jovenel Moise sono stati intercettati dalla polizia nazionale poco prima delle 6 di questa sera”. Lo annuncia su Twitter il segretario di Stato alla Comunicazione di Haiti, Frantz Exantus, dopo l’attacco da parte di un commando armato che ha assassinato il presidente Moise e ferito gravemente la first lady Martine, ora ricoverata in un ospedale di Miami, negli Usa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata