Roma, 8 lug. (LaPresse) – Tempi più lunghi nella riforma Cartabia per i reati contro la Pa: tre anni per il processo di appello e 18 mesi per la Cassazione. A quanto si apprende da fonti di governo è questo il frutto dell’accordo della mediazione con il M5s raggiunta nelle riunioni che hanno preceduto il Cdm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata