Roma, 8 lug. (LaPresse) – E’ in corso a palazzo Chigi una riunione dei ministri M5s per fare il punto sulla riforma della giustizia in vista del Cdm, convocato alle 17 e ancora non cominciato. L’intenzione dei pentastellati era quella di astenersi dal voto sul provvedimento a firma Cartabia che modifica la riforma Bonafede sulla giustizia penale. Gli esponenti del governo Draghi sono tutti presenti ma si sta cercando una mediazione prima dell’avvio della riunione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata