Milano, 8 lug. (LaPresse) – Il fatto che in occasione dei festeggiamenti per Euro 2020 le piazze si siano riempite di giovani, popolazione tendenzialmente meno vaccinata, “è evidente che rappresenta e rappresenterà un problema perché non si riuscirà a gestire” la trasmissione del virus. “Purtroppo sarà un elemento di cui potremo vedere gli effetti negativi, questo è sicuro”. Così a LaPresse Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata