Milano, 7 lug. (LaPresse) – E’ morta Martine Moise, moglie del presidente Jovenel Moïse, ucciso in un attacco da parte di un gruppo di uomini armati nella sua abitazione. Lo ha riferito HaitiLibre, citando proprie fonti. La first lady era stata ferita da colpi d’arma da fuoco nell’attacco e ricoverata in ospedale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata