Milano, 7 lug. (LaPresse) – “E’ un motivo d’orgoglio perché significa che il progetto continua in buone mani. E’ un giovane allenatore ma non per questo privo di esperienza, è uno dei più vincenti nello scenario italiano. Il suo è un profilo adatto e impersonifica i valori autentici del club: passione, valore, competenza, valore del lavoro, rispetto della storia”. Così Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, intervenendo alla conferenza di presentazione del nuovo allenatore Simone Inzaghi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata