Milano, 6 lug. (LaPresse) – Se il ddl Zan dovesse arrivare in aula senza una mediazione tra i partiti “si prendano loro, Pd e 5Stelle, la responsabilità di affossare il tema. Noi abbiamo accolto l’appello del Santo Padre e spero che lo facciano con responsabilità anche Pd e M5S ad approvare subito una legge che punisce severamente le discriminazioni, togliendo i 2/3 articoli che sono critici”. Così il leader della Lega Matteo Salvini intervenuto a Radio Anch’io su Rai Radio1.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata