Roma, 6 lug. (LaPresse) – Iv, per voce del capogruppo Davide Faraone, nel corso dell’incontro con i capigruppo di maggioranza a Palazzo Giustiziani sul ddl Zan, avrebbe proposto rinvio di 24 ore del voto sul calendario. Il Pd avrebbe insistito per avere una data certa e il presidente della commissione Giustizia Andrea Ostellari avrebbe proposto il 22 luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata