Milano, 6 lug. (LaPresse) – “Mi aspetto la riapertura delle nostre attività al pari di quello che sta avvenendo in tutti i settori: perché si balla nelle piazze e nei bar e non nei nostri locali che sarebbero Covid free? Perché il governo lo permette? Il governo è complice dell’abusivismo che si sta sviluppando su tutto il territorio”. Così a LaPresse Maurizio Pasca, presidente Silb-Fipe, sigla che riunisce le imprese da ballo in Italia in merito alla mancata riapertura delle discoteche

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata