Roma, 5 lug. (LaPresse) – “Ai colleghi Emma Bonino e Ettore Rosato ricordo che nel percorso della legge contro l’omotransfobia il Movimento 5 Stelle ha sempre dato prova di grande determinazione e lealtà. Il M5S ha una parola sola e nessuno può permettersi di insinuare dubbi sulla nostra compattezza o, peggio, preparare colpi bassi per il giorno della votazione in aula del Senato. Il disegno di legge Zan è nato alla Camera anche grazie al lavoro del Movimento 5 Stelle, che aveva una sua proposta integralmente confluita nel testo approvato e frutto di un’accurata mediazione che abbiamo condotto con senso di equilibrio. Siamo sempre stati i difensori di tutti diritti e lo saremo soprattutto ora che Italia Viva pensa di giocare di tattica sulla pelle dei più fragili”. Così il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato Ettore Licheri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata