Torino, 3 lug. (LaPresse) – La prima tappa alpina rivoluziona la classifica generale del Tour de France. Dylan Teuns, presente nella fuga di giornata, vince in solitaria l’ottava frazione, la Oyonnax-Le Grand-Bornard di 150 km, caratterizzata da 5 Gpm di cui tre di prima categoria. Per il corridore della Bahrain-Victorious è il dodicesimo successo in carriera. Alle sue spalle si piazza Ion Izaguirre, che si aggiudica lo sprint ristretto con Michael Woods e Tadej Pogacar. Il corridore sloveno chiude quarto è protagonista di un grande assolo che gli consente di prendersi la maglia gialla a scapito di Mathieu Van der Poel, crollato al pari di Wout Van Aert.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata