Milano, 2 lug. (LaPresse) – L’economia degli Stati Uniti ha creato 850.000 nuovi posti di lavoro a giugno. Il dato è al di sopra delle attese: il consensus degli analisti di Goldman Sachs stimava 750.000 nuovi posti. Lo riporta il Dipartimento del lavoro Usa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata