Kabul (Afghanistan), 2 lug. (LaPresse/AP) – Dopo quasi 20 anni, l’esercito americano ha lasciato l’aeroporto di Bagram, l’epicentro della sua guerra per cacciare i talebani e dare la caccia agli autori degli attacchi terroristici dell’11 settembre in America, hanno detto due funzionari statunitensi venerdì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata