Milano, 1 lug. (LaPresse) – L’Indice destagionalizzato Pmi (Purchasing Managers Index) Ihs Markit del settore manifatturiero italiano – che con una sola cifra fornisce un quadro degli sviluppi delle condizioni generali del settore manifatturiero – a giugno ha raggiunto 62,2 punti, sostanzialmente invariato dal valore di maggio di 62,3, e ha segnalato il secondo miglioramento più veloce dello stato di salute del settore in 24 anni di storia dell’indagine. Lo riferisce Ihs Markit in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata