Milano, 1 lug. (LaPresse) – La polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Latina hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dal gip del Tribunale nei confronti di un Dirigente della Asl, già raggiunto da analoga misura cautelare lo scorso 21 maggio, e di un esponente politico locale, indagati a vario titolo per Corruzione e Rivelazione di segreto d’ufficio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata