Milano, 29 giu. (LaPresse) – Dramma a Sassari dove una bimba di soli 5 mesi lotta tra la vita e la morte dopo che la madre l’ha trovata nel suo lettino con un sacchetto di plastica in testa. Secondo quanto riporta la Nuova Sardegna, la piccola era già incosciente quando la donna ha cercato di rianimarla: allertato il 118 dai genitori, la neonata è stata portata al pronto soccorso pediatrico dell’Aou di Sassari per essere poi trasferita in Rianimazionme al Santissima Annunziata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata