Roma, 29 giu. (LaPresse) – “Le organizzazioni orizzontali come la nostra per risolvere i problemi non possono farlo delegando a una persona la soluzione perché non sarebbero in grado di interiorizzarla quella soluzione e di applicarla, ma deve essere avviato un processo opposto: fare in modo che la soluzione decisa, in modo condiviso, venga interiorizzata con una forte assunzione di responsabilità da parte di tutti e non di una sola persona. La trasformazione vera di una organizzazione come la nostra avviene solo così”. Lo scrive il garante M5S, Beppe Grillo, in un post sul suo blog intitolato ‘Una bozza e via’, in cui archivia la possibilità della leadership di Giuseppe Conte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata