Milano, 27 giu. (LaPresse) – “L’organizzazione degli hub ha permesso una vaccinazione veloce di tutti quelli che lo desiderano”. Lo ha detto a LaPresse il virologo Fabrizio Pregliasco, commentando le parole del generale Figliuolo, che ha detto che entro fine settembre sarà vaccinato l’80% della platea. “Ora – ha aggiunto Pregliasco – servirebbe una campagna di vaccinazione 2.0, più di prossimità, per raggiungere chi non l’ha avuto, facilitando chi non è ancora stato vaccinato”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata