Milano, 27 giu. (LaPresse) – “Ora il deflusso è iniziato, solo che quelli che tornano a casa in treno stanno lasciando di tutto per strada. Troppi si fermano a vomitare, urinare. Si sono sballati e queste sono le conseguenze”. Lo ha detto a LaPresse Dante Sguazzi, sindaco di Maleo, in provincia di Lodi, dove si sono riunite 700 persone per un rave party ‘no mask’ in una ex cava.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata