Cagliari, 26 giu. (LaPresse) – Dopo i tre decessi avvenuti ieri in spiaggia in Sardegna, oggi se ne registra un altro. Un uomo di 55 anni che stava facendo il bagno al Poetto a Cagliari, all’altezza della sesta fermata, ha avuto un malore a pochi metri dal bagnasciuga, è caduto in acqua e ha avuto un principio di annegamento. È stato soccorso dai bagnanti e subito è arrivato il 118, che ha tentato di rianimarlo per mezz’ora. Il medico ha accertato che l’uomo ha avuto un infarto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata