Roma, 25 giu. (LaPresse) – “Anche questa settimana tende a migliorare la situazione epidemiologica. Il tasso di incidenza ormai è a circa 11 casi ogni 100mila abitanti, in discesa. Anche l’indice Rt è sotto 1 e si fissa intorno a 0.69. Il tasso di occupazione dei posti di terapia intensiva e area medica è intorno al 4%, quindi ben al di sotto di quella che è la soglia critica”. Così il direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. “Per quanto riguarda la circolazione delle varianti il ministero e le Regioni stanno alzando il livello di guardia, soprattutto a causa di una certa circolazione della variante Delta. Per questo motivo è necessario continuare con la campagna di vaccinazione in modo da cercare di immunizzare il maggior numero possibile di persone con il ciclo completo e allo stesso tempo è importante mantenere dei comportamenti individuali prudenti”, dice ancora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata